Superbo, misterioso, spirituale, delizioso, storico … tanti aggettivi per descrivere Roma, capitale d’Italia e un tempo capitale di un impero. Visitare Roma è passeggiare sulle sue strade, assaggiare le specialità locali, incontrare persone, scoprire l’architettura e fare un bagno di questo sole presente tutto l’anno! Città dalle mille cose da fare e da vedere, Roma è la destinazione perfetta per ogni viaggiatore!

Muoversi a Roma per visitare è diventato facile per tutti i turisti, perché in questa città eterna c’è la metropolitana che viene usata con regolarità da tutti, e poi c’è l’autobus e il tram. Questi tutti sono dei mezzi di trasporto sicuri che ti porteranno sicuramente nei posti più belli di Roma. Ovvero che esiste anche la possibilità di prendere un taxi oppure la maggior parte dei bed and breakfast offrono le biciclette.

Roma è una città piena di cultura millenaria, in cui troverai tante opere d’arte che ti lasceranno a bocca aperta, come: Il Colosseo è il luogo emblematico di interesse da visitare a Roma, si trova nel centro antico. Con una capacità di oltre 50.000 spettatori, è il più grande anfiteatro del mondo romano. Molto sangue è stato versato in queste arene dove hanno organizzato i famosi combattimenti dei gladiatori, bestie selvagge e giochi romani che hanno sempre provocato morti orribili; Il Foro Romano – Il biglietto acquistato al Colosseo include anche l’accesso al Foro Romano e al Colle Palatino, quindi sarebbe un peccato privarti della visita, soprattutto perché i 3 siti sono vicini uno al altro. Il Foro era il centro della città e si possono osservare le rovine di antichi mercati e edifici amministrativi o religiosi; Il Pantheon- per continuare la visita dei monumenti dell’antica Roma, vai al Pantheon, sicuramente uno degli edifici meglio conservati del periodo. Originariamente dedicato alla venerazione delle divinità della mitologia, nel VII secolo divenne una chiesa cristiana. All’interno, ammira l’immensa cupola, il cui oculo (l’apertura nella cupola) dona al luogo una luminosità particolare. Vedi anche le tombe del famoso artista Raffaello e Vittorio Emanuele II (lo stesso potresti ammirare l’edificio costruito in suo onore su piazza Venezia); La fontana di Trevi-sempre vicino al Pantheon, è lì che è la fontana più famosa d’Europa. La fontana di Trevi, è il passaggio obbligatorio di ogni visitatore a Roma e in particolare degli innamorati, non si contano più le richieste di matrimonio che si sono verificate ai piedi di questa fontana! Deve il suo nome a una ragazza che, per salvare la sua verginità, sarebbe stata costretta a rivelare la posizione della fonte ai romani. Nel bacino molte statue raffiguranti un’allegoria del mare con al centro il dio Nettuno sul suo carro. La tradizione è che lanciamo due pezzi, uno per esprimere un desiderio e l’altro per essere sicuri di tornare a Roma. Dietro la fontana si trova un grande palazzo barocco che contribuisce molto al fascino del luogo, in quella zona ci sono anche tanti bed and breakfast o hotel a Roma; Visita le chiese di Roma, che  sono veri e propri gioielli dell’architettura, ecco un piccolo elenco delle chiese più belle di Roma: Inizia con le 4 basiliche più grandi del mondo, tutte a Roma: Basilica di San Pietro in Vaticano; La Basilica di San Giovanni in Laterano: seconda per grandezza dopo San Pietro, è anche la cattedrale di Roma; La Basilica di San Paolo fuori dalle mura che segna il sito della tomba di San Paolo; La Basilica di Santa Maria Maggiore, il più grande santuario della città eretta per la Vergine Maria. Alcune altre chiese di interesse da vedere a Roma: Chiesa del Gesù; Basilica di San Clemente; Chiesa di Santa Maria della Concezione; Chiesa di Sant’Ignazio di Loyola. Visita i musei di Roma: Il parco di Villa Borghese ospita anche 3 musei: La Galleria Borghese che presenta una collezione di dipinti e sculture; Il Museo Nazionale Etrusco e la sua collezione di oggetti e gioielli romani; La galleria nazionale di arte moderna e contemporanea tra cui dipinti di Van Gogh e Cézanne. Oltre ai musei situati nel parco, ce ne sono ovviamente molti altri da vedere a Roma, ad esempio: I Musei Capitol; I Musei Vaticani: oltre 13 musei raggruppati in un enorme complesso architettonico lungo quasi 7 chilometri! Diversi percorsi possibili che vanno da 1h30 a 5 ore di visita. Ma stai certo che tutti i percorsi finiscono nella famosissima Cappella Sistina. Per poter trascorrere la maggior parte del tempo nei musei, ti consiglio vivamente di procurarti un biglietto da visita proprio qui; Il Museo Palatino, che comprende tutti gli elementi scoperti sul sito del Palatino; La National Gallery of Ancient Art con una collezione di dipinti italiani ed europei; musei Roma Galleria Borghese; Piazza San Pietro- è da questo luogo che il Papa tiene tutti questi discorsi dal balcone della Basilica di San Pietro, che è stato costruito in modo che il maggior numero di persone possibile possa vederlo. Due colonnati circondano la piazza, costituita da quasi 280 colonne e statue di 145 santi. Al centro di Piazza San Pietro sorge un obelisco egizio circondato da due grandi fontane. È da questa piazza che la lunga fila va a visitare la basilica; Basilica di San Pietro- per visitare la Basilica di San Pietro, sarà necessario armarsi di pazienza (o essere geniali e acquistare i biglietti proprio qui!), ma una volta dentro dimenticherai le lunghe ore di attesa tanto La Basilica è impressionante. Al suo interno è possibile ammirare numerosi altari e monumenti. La decorazione in stile barocco è di grande ricchezza. Quattro pilastri monumentali contribuiscono alla grandezza del luogo. Per vedere: I numerosi monumenti funerari dei papi; La famosa statua di San Pietro; La gigantesca cupola progettata da Michelangelo. Dalla parte destra della basilica puoi avere accesso alla cupola. Prima prendendo un ascensore, il più difficile da fare, salendo 323 gradini aggiuntivi. Il soffitto è basso e i corridoi stretti ma i tuoi sforzi saranno notevolmente ricompensati dalla magnifica vista sulla città di Roma.

Roma è una città che sicuramente merita visitata più volte, perché è piena di ricchezze, e di posti nascosti che meritano essere visti almeno una nella vita. Come già ho detto muoversi a Roma è molto facile, con i mezzi pubblici. Sicuramente sarai meravigliato della città eterna e tornerai sempre.