Let’s travel together.

Foro Romano – Prenotazione biglietti salta fila e visita guidata

0

Prenotazione Biglietti salta fila Foro Romano

La visita del Foro Romano, a pagamento con biglietto e due ingressi distinti, richiede almeno 4 ore di tempo e consente di scoprire alcuni monumenti importanti

Il Foro Romano era il luogo dove si svolgevano le attività più importanti della Roma antica, come il commercio, la religione, gli affari, la giustizia o la vita sociale. Situato nel centro della città, questo grande spazio era anche una meraviglia architettonica con templi, colonne e archi di cui si conservano ancora grandi parti e che sono diventati una delle visite più consigliate a Roma.


Oltre alla visita del Foro Romano, si consiglia di terminare la visita con la salita al Monte Palatino, dove si trovano le rovine dei palazzi imperiali e da dove si può godere della migliore vista sul Foro.

Come arrivare

Per raggiungere il Foro di Roma, situato tra il Colosseo e Piazza Venezia, avete diverse opzioni:
– A piedi: se soggiornate a Trastevere, in centro o vicino alla Stazione Termini, vi consigliamo di raggiungere il Forum a piedi, per godervi questa breve passeggiata nella Città Eterna.
– Metro: la linea B della metropolitana vi porterà alla fermata Colosseo, che si trova vicino all’ingresso sud del Foro.
– Autobus: autobus 60, 75, 84, 85, 87, 117, 175, 186, 271, 571, 810 e 850, fermata vicino al Forum.

Il Foro Romano ha due ingressi: quello principale di fronte al Colosseo e quello laterale in Via dei Fori Imperiali. Tenete presente che la maggior parte delle persone si concentra sull’ingresso sud, quindi potrebbe essere una buona opzione per avvicinarsi all’ingresso laterale per evitare le code.

Orari di apertura Foro Romano

Il Foro Romano è aperto tutti i giorni dell’anno, tranne il 25 dicembre e il 1° gennaio, e apre alle 8:30, mentre l’orario di chiusura dipende dal periodo dell’anno.
Si prega di notare che è necessario entrare almeno un’ora prima dell’orario di chiusura, per poter fare il tour con un po’ di tranquillità.

Orari di chiusura:
–  16.30 dall’ultima domenica di ottobre fino al 15 febbraio.
–  ore 17.00 dal 16 febbraio al 15 marzo.
–  17:30 dal 16 marzo all’ultimo sabato di marzo.
–  19:15 dall’ultima domenica di marzo al 31 agosto.
–  19h dal 1 settembre al 30 settembre.
–  18:30 dal 1° ottobre all’ultimo sabato di ottobre.

Biglietti per il Foro Romano

Si prega di notare che i biglietti per il Foro Romano sono combinati e comprendono anche i biglietti per il Monte Palatino e il Colosseo Romano. Avrete anche 2 giorni di tempo per visitare i tre luoghi inclusi (Foro Romano, Colosseo e Palatino), anche se potrete visitare ognuno di essi una sola volta.
Per acquistare il biglietto generale, che costa 12 euro, è preferibile recarsi all’ingresso del Foro Romano, in via dei Fori Imperiali, evitando le lunghe code alle biglietterie di fronte al Colosseo.

Biglietti senza code per il Foro di Roma o con prenotazione online

Il prezzo dei biglietti senza code per il Foro di Roma è di 14 euro, 2 euro in più rispetto al prezzo generale, e può essere prenotato su questo sito ufficiale. Anche se il sito vi mostra le diverse opzioni per entrare nel Colosseo romano, dovete ricordare che tutti questi biglietti includono sempre il Foro e il Palatino.


Si consiglia, se non si vuole fare una visita guidata, di portare con sé una guida audio o video per visitare il Foro Romano e il Palatino, poiché entrambi i luoghi hanno una storia molto interessante e non si conservano molti resti dei loro luoghi più importanti.

Visita guidata del Foro Romano

La visita guidata al Foro Romano è per noi la migliore opzione per conoscerlo, perché in questo modo non vi mancherà nulla di questo spazio che funzionava come centro di controllo e di potere del vasto Impero Romano. Durante il tour con una guida specializzata conoscerete tutti i dettagli di ogni monumento del Forum, oltre ad avere risposte a tutti i vostri dubbi.


Potete prenotare qui la visita guidata al Foro di Roma, al Palatino e al Colosseo in inglese saltando le righe.

Se durante il vostro viaggio a Roma avete intenzione di visitare il Vaticano e i suoi famosi musei, potrebbe essere più redditizio e conveniente prenotare questo tour in spagnolo che include tutto, saltando anche le code.

OMNIA Vaticano e Roma Card

La OMNIA Vatican and Roma Card è il modo migliore per risparmiare tempo e denaro nella vostra fuga a Roma. Con questa card avrete ottimi sconti su 30 attrazioni turistiche della città, sui mezzi pubblici e sul bus turistico gratuito, oltre ad avere accesso gratuito e senza code ai luoghi più famosi della città come il Colosseo, il Foro, il Palatino, la Basilica di San Pietro, Castel Sant’Angelo, i Musei Capitolini e gli indispensabili Musei Vaticani.

Acquistando l’OMNIA Vatican Card e la Roma Card riceverete una guida con tutte le attrazioni incluse o con uno sconto più una mappa per pianificare il vostro viaggio e sfruttare al meglio il vostro tempo.
Potete prenotare la OMNIA Vatican Vatican e Roma Card qui e dimenticare le lunghe attese in coda.
Leggi di più in questo post sulla OMNIA Card e in questo su quale sia meglio, Omnia o Roma Pass?

Cosa vedere nel Foro Romano

Il Foro Romano, uno dei luoghi più importanti da visitare a Roma, ha diversi punti di interesse che non si possono perdere:

– La Via Sacra, la più famosa strada dell’antica Roma che collegava il Colosseo con Piazza del Campidoglio, attraversando il Foro che oggi collega la Curia con l’Arco di Tito.
– La Curia Julia: il luogo di incontro del Senato, che si distingue per il suo fantastico stato di conservazione.
– Arco di Tito: arco di trionfo che commemora la vittoria di Roma su Gerusalemme nell’anno 70.
– Arco del Settimo Settimo: arco del 203 d.C., costruito in onore del terzo anniversario dell’imperatore Settimo.

– Tempio di Vesta: uno dei più antichi templi di Roma, di forma circolare.
– Casa delle Vestali: si conserva una parte del cortile interno dell’edificio dove vivevano le Vergini Vestali. Queste sacerdotesse avevano un ruolo rilevante in relazione al futuro della città.
– Tempio di Antonio e Faustina: è il tempio del foro meglio conservato, poiché è stato trasformato in chiesa. L’edificio fu costruito dall’imperatore Antonio Pio alla moglie Faustina nel 141 d.C.

– Tempio di Castore e Polluce: di questo tempio, costruito per commemorare la vittoria nella battaglia del lago Regilo, rimangono solo tre colonne corinzie.
– Basilica di Massenzio e Costantino: è l’edificio più grande del foro, dove si conserva una parte di tre enormi volte.


– Tempio di Saturno: dedicato alla divinità Saturno, si conservano ancora 8 colonne ioniche. È uno dei più antichi templi di Roma costruito tra il 501 e il 498 a.C.
– Tempio di Giulio Cesare: si conserva l’altare dove è stato cremato il più famoso di tutti gli imperatori di Roma, Giulio Cesare.
– Colonna di Foca: è l’ultimo monumento costruito nel foro. I suoi 13 metri di altezza furono innalzati nel 608 d.C. in onore dell’imperatore di Bisanzio.
– Punto di vista Piazza Campidoglio: vogliamo evidenziare questo punto di vista perché, pur essendo fuori dal foro, dietro Piazza Campidoglio, è il posto migliore per scattare una cartolina del Foro Romano.

Cosa vedere nel Palatino

Scalare il Palatino ai piedi del Foro è un’altra delle cose migliori da fare a Roma. È qui che Romolo fondò la città di Roma e successivamente divenne la residenza degli imperatori romani.
Il Palatino ha diversi punti importanti da vedere:
– Terrazza Palatina: salendo alcune scale poste ad un lato del Foro si raggiunge questa terrazza, da dove si ha la migliore vista del Foro con il Colosseo sullo sfondo.
– Casa di Livia: questo edificio del I secolo a.C. è uno dei meglio conservati del Palatino dove si possono ancora vedere i resti di mosaici e murales.


– Casa di Augusto: la residenza privata dell’imperatore Augusto, che conserva ancora parte dei suoi bellissimi affreschi.
– Domus Flavia: enorme palazzo costruito nell’81 a.C. dall’imperatore Domiziano.
– Museo Palatino: piccolo museo con diversi oggetti, mosaici e sculture, rinvenuti durante gli scavi del Palatino.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito web utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. AccettoMaggiori informazioni...