Dove mangiare a Roma? Ecco le 10 migliori trattorie tipiche romane dove si mangia davvero bene!

Mangiare bene e spendere poco si può e anche durante un soggiorno a Roma potete avere il piacere di gustare sapori genuini senza far piangere il portafogli. La città eterna è piena di locali alla buona dove si respira un’atmosfera familiare e accogliente e dove si possono degustare piatti genuini e saporiti, cucinati secondo le tradizioni e con i migliori ingredienti. Le migliori trattorie a Roma sono tantissime e in qualunque quartiere e punto della città potete trovare luoghi unici, che garantiscono la massima qualità a prezzi incredibili. A Trastevere, a Testaccio, al Pigneto, ai Monti, in pieno centro storico, ovunque potete assaporare ricetta che sono diventate simbolo della città nel mondo.

Ecco una lista delle migliori trattorie a Roma dove vorrete sicuramente ritornare!

Dove mangiare a Roma – Da Cesare al Casaletto

Accogliente e familiare, la trattoria Da Cesare è il must per la cucina romana. Una grande varietà di piatti classici con ingredienti di alta qualità soddisfa pienamente ogni gusto. Ottime le polpette di bollito e le crocchette di melanzane per stuzzicare l’appetito, ma anche tanta pasta tradizionale di vari formati per deliziare i palati più esigenti. Tra i secondi da gustare gli squisiti involtini di manzo arrotolati in salsa di pomodoro. Bisogna prenotare perché il locale è sempre molto pieno.

Da Cesare al Casaletto Via del Casaletto 45 | Zona Monteverde

Migliori Trattorie a Roma – La Tavernaccia da Bruno

Situata nella zona di Trastevere, la Tavernaccia da Bruno è una delle migliori trattorie a Roma da oltre 40 anni un punto di riferimento per gustare specialità tipiche della cucina tradizionale casareccia laziale e romana come spaghetti alla carbonara, bucatini all’amatriciana, rigatoni col sugo alla coda, specialità di carne, baccalà fritto, fritture e trippa, fagioli con cotiche, abbacchio e maialino al forno, e coda alla vaccinara. Il piatto più chiacchierato di La Tavernaccia, però, è il maialino cotto in forno a legna, una ricetta deliziosa che conquista subito. La trattoria pizzeria propone anche sfiziosi antipasti come il prosciutto di montagna tagliato al coltello e la focaccia al forno, e per gli amanti della pizza, ottime pizze cotte nel forno a legna, il tutto accompagnato da oltre 30 etichette di vini. Il servizio è cordiale e i clienti sono tutti molto soddisfatti.

Via G. Da Castelbolognese 63 Roma

Sora Margherita – Migliori Trattorie a Roma

Vicina al Ghetto, Sora Margherita è una delle trattorie migliori a Roma dove si mangia bene e a buon prezzo. Nel locale si entra da una porticina su piazza delle Cinque Scole in cui le luci di Natale sono praticamente montate tutto l’anno. Il locale è ricoperto sulle pareti di manifesti vintage, ritagli di giornale e biglietti lasciati da vecchi clienti felici di aver gustato piatti di prim’ordine. L’atmosfera che si respira in questa trattoria è allegra e festosa e la cucina casalinga propone piatti sia di tradizione ebraica, come il carciofo alla Giudia, che romana, come il bollito alla Picchiapò. Ampia scelta di primi anche per i vegetariani, tra cui le squisite fettuccine fatte in casa al pesto, al pomodoro e basilico, cacio e pepe e ricotta.

Sora Margherita, Piazza delle Cinque Scole, 30 Roma, 06 6874216

Migliori Trattorie a Roma – Cencio La Parolaccia

Locale casereccio e familiare, è stato fondato nel 1941 e vanta un’esperienza culinaria davvero spettacolare. La cucina romana è fatta con ingredienti popolari ma saporiti, genuini e corposi. Alla ristorazione si unisce un intrattenimento basato sulle canzoni folkloristiche romanesche condite da termini piccanti e quindi agli ospiti verranno riservate delle espressione colorite e delle battute esilaranti, piacevoli da ascoltare mentre si mangia. Tra i piatti forti da gustare la carbonara, i Rigatoni con la pajata, gli spaghetti alla gricia, la coda alla vaccinara.

Cencio La Parolaccia, 3 Vicolo del Cinque, Roma, Italia, 06 580 3633

Migliori Trattorie a Roma – La Biblioteca

Arredata con elementi raffinati in legno, La Biblioteca è una trattoria tradizionale che delizierà i commensali con il suo servizio accogliente e la tenue luce delle candele che infonde al locale un tocco romantico. L’atmosfera intima e i pochi tavoli rendono l’ambiente perfetto per un appuntamento o per vivere una serata rilassante lontano dalla confusione. La trattoria di trova a pochi passi da Piazza Navona e da tutti i lati si può ammirare la magnifica architettura della città mentre si sta gustando un ottimo piatto di spaghetti alla carbonara oppure gli speciali involtini al sugo.

La Biblioteca, Vicolo della Cancelleria, 37, Roma, Italia, 334 806 1200

Migliori Trattoria A Roma : Antica Trattoria da Carlone

Situata nel cuore di Trastevere, questa antica trattoria risale al XIX secolo e offre uno dei migliori tipi di pasta al mondo, la pasta alla carbonara, cucinata secondo la migliore tradizione, ma anche tantissimi altri piatti classici in grado di deliziare gli ospiti. Tutti gli ingredienti utilizzati sono di alta qualità e le porzioni sono anche abbondanti, cosa che distingue questo locale. L’ambiente accogliente e cordiale, circondato da musica dal vivo, attira turisti e visitatori che desiderano trascorrere momenti di convivialità in un posto così genuino.

Antica Trattoria da Carlone, 5 Via della Luce, Roma, Italia

Dove mangiare a Roma – Cajo e Gajo

Alla trattoria Cajo e Gajo è possibile gustare dell’ottima pasta fatta in casa, come nessun altro posto la sa preparare. In questa accogliente trattoria di Trastevere si cucinano i migliori Tonnarelli cacio e pepe e moltissimi altri piatti della tradizione culinaria romana con ingredienti di alta qualità. In un ambiente curato, dal vago sapore retrò e con spunti d’epoca i commensali possono provare la bellissima sensazione di degustare squisite ricette sedendo in Piazza San Calisto e assaporando in pieno godersi l’atmosfera di questo splendido angolo di Roma.

Cajo e Gajo, 10 Piazza San Callisto, Roma, Italia, +39 06 581 8256

Migliori Trattorie a Roma: Giggetto al Portico d’Ottavia

Un’ altra tra le trattorie miglio a Roma è stata fondata nel 1923, questa antica taverna è divenuta celebre per il suo vino Frascati e per i suoi piatti preparati con cura, tra cui i carciofi in stile ebraico, specialità del ghetto romano. Incantevole la cantina di Giggetto, situata all’interno di una grotta al cui interno sono visibili vestigia di epoca romana, quindi di grande significato storico e archeologico. Tra le specialità da gustare vi sono la zuppa di pesce, i filetti di baccalà, i bucatini all’amatriciana, la coda alla vaccinara.

Giggetto, 21 Via del Portico d’Ottavia, Roma, Italia, 06 686 1105

Flavio al Velavevodetto – Migliori Trattorie a Roma

Sito nel quartiere Testaccio, la trattoria Flavio al Velavevodetto offre gustosissimi piatti della tradizione culinaria romana. Il menù è composto da tante ricette realizzate con ingredienti stagionali di alta qualità, molti dei quali provengono dal terreno coltivato dello stesso ristorante. Molto apprezzate sono i primi come l’amatriciana, il cacio e pepe, la carbonara e la gricia, paste iconiche di Roma, ma ottimi sono anche i ravioli, preparati con spinaci e ricotta di bufala, una vera delizia per il palato. Tra le specialità della trattoria si annoverano anche le polpette, le fettuccine fatte in casa con occhi di canna e polpette di bollito, sora alla genovese, zuppe di pesce.

Flavio al Velavevodetto Via Monte Testaccio 97 Roma, 06 5744194

Felice a Testaccio – Dove magiare a Roma

Aperto nel 1936, la Trattoria Felice è un’istituzione romana. Il locale presenta pareti di mattoni e legno e propone una specialità romana per ogni giorno della settimana. Il ristorante, aperto da Felice Trivelloni, un personaggio discusso, è oggi gestito dal figlio insieme alla famiglia, che accoglie gli ospiti in uno spazio confortevole in cui rilassarsi e con uno staff professionale a disposizione per assaporare piatti cucina con ingredienti freschi e di alta qualità. Tra i piatti più gustosi la Cacio e Pepe ha fatto storia ed è immancabile gustarla, e tutto il menù racchiude i segreti di Felice.

Da Felice, Via Mastro Giorgio 29, Rome, Italy, +39 06 574 6800

Miglori Trattorie a Roma – Trattoria Vaticano Giggi

Questa trattoria è animata da Giggi, il proprietario che con la sua personalità attira i clienti e cucina per loro piatti romani tradizionali ad un ottimo prezzo. Il suo atteggiamento confidenziale e il suo buonumore, uniti alla passione in ciò che fa, rende i momenti passati nella trattoria piacevoli e genuini. L’autenticità di questo personaggio e la sua cucina gustosa rivelano ai clienti un volto di Roma che in altri luoghi non si trova, e qui, vicino al Vaticano, rappresenta un punto di riferimento per apprezzare tutto in un colpo solo.

Trattoria Vaticano Giggi, via Catone 10, Roma, Italia, +39 06 3973 0551

Miglori Trattorie a Roma – Osteria dei Pazzi

Inaugurato nel maggio 2009, l’Osteria dei Pazzi è un piccolo ed accogliente ristorante in zona Garbatella. Il locale nasce con l’idea di proporre una cucina romana tradizionale che strizza l’occhio a nuove interpretazioni. L’atmosfera confortevole è caratterizzata da pareti in pietra viva e rifiniture in legno massiccio. Gli avventori vengono accolti dallo spettacolo del grande braciere posto in bella vista, dove viene cucinata la carne alla brace, che rappresenta la colonna portante del menù. Tra i primi troviamo i rigatoni all’Osteria dei Pazzi, una reinterpretazione della carbonara insaporita dal tartufo scorzone, ma anche delicati ravioli al magro di vitella con ricotta di bufala e il fagottino di ricotta e pere con coulì di pomodoro fresco.

Osteria dei Pazzi, Via Enrico Cravero 22/24, Roma, Italia, +39 06 9761 3866

La Taverna del Grano -Migliori Trattorie a Roma

Ottimo locale sito nel quartiere Tuscolano, La Taverna del Grano è un pub e ristorante realizzato su due livelli, ideale per chi desidera gustare piatti che vanno dalla tradizione romana alle prelibatezze di mare alla pizza cotta nel forno a legna. Il servizio è curato e la cucina dispone di prodotti sempre freschi e cucinati al momento. La location permette di immergersi in un’atmosfera di tranquillità e relax. Al piano superiore si possono gustare pizze e zuppe, mentre il pub al piano di sotto offre una vasta gamma di birre e panini.

Piazza dei Tribuni, 31, 00175 Roma +39 06 4542 5262

Ditirambo

Ditirambo è un’accogliente trattoria situata a pochi passi dalla splendida piazza Campo de ‘Fiori. Il ristorante serve piatti tradizionali stellari in un ambiente rustico con un servizio attento e cortese e anche con ottimi prezzi. Il menu è piuttosto ampio, vanta anche un certo numero di piatti vegetariani, tutti molto gustosi e saporiti. L’ambiente è molto confortevole e gli ospiti possono anche assaporare i gusto dessert preparati dalla casa, davvero squisiti.

Ditirambo, Piazza della Cancelleria, 74-75, Roma +39 06 687 1626

Da Francesco

Situata nelle vicinanze di Piazza Navona, questa grande trattoria e pizzeria si trova in Piazza del Fico, una delle piazze più belle della città. Fondata attorno al 1957, vanta un ampio menù e vere e proprie eccellenze come pasta, carne alla griglia, pizze e dessert. Al pari di molte trattorie tradizionali, grande attenzione è rivolta al cibo, che deve soddisfare la clientela. Tra i piatti da provare vi sono il filetto al pepe verde, una bistecca con una salsa cremosa di pepe verde, ma ottime sono anche le pizze in stile romano, sottili, croccanti e gustose.

Da Francesco, Piazza del Fico, 29, Roma + 39 06 686 4009

Colline Emiliane

Situato al centro di Roma, Colline Emiliane porta un pezzo dell’Emilia Romagna nella città eterna e quindi qui si possono gustare ottimi ravioli di zucca, tagliatelle con ragù alla bolognese e gustoso prosciutto crudo tagliato a fettine sottili. Semplice e accogliente, l’atmosfera del ristorante mette a proprio agio la clientela che lo considera uno dei luoghi migliori dove assaporare piatti freschi e genuini.

Colline Emiliane, Via degli Avignonesi 22, Roma +39 06 481 7538

La Carbonara

Trattaria dotata di due piani e uno spazio esterno, La Carbonara è il luogo ideale in cui mangiare a Roma in ogni stagione. In estate ci si può sedere all’aperto godendo la vista su Campo de ‘Fiori, mentre in inverno i clienti possono essere ospitati al primo piano, che si affaccia sulla piazza e offre una veduta mozzafiato su Roma. La cucina si basa su ingredienti locali e offre piatti tradizionali romani accompagnati da vini del luogo.

La Carbonara, Piazza Campo de ‘Fiori 23, Roma +39066864783

Grazia e Graziella

A pochi passi dalla bellissima piazza di Trastevere, tra le migliori trattorie A Roma c’è questa trattoria che propone sempre cibo di ottima qualità, ambiente familiare e personale cortese e professionale. Il locale è un misto tra tradizione e modernità, animato dalla creatività è la chiave del successo di Grazia e Graziella. Il nome deriva da Grazia, che è la nonna del proprietario, e da Graziella, la tradizionale bicicletta italiana. Questo ristorante in stile vintage rende omaggio agli anni ’60 e ’70 e assicura sempre ai suoi clienti piatti deliziosi e un’accoglienza calorosa.

Grazia e Graziella, 5 L.go M.d. Fumasoni Biondi, Roma 06 588 0398

La Pariolina

Ideale per le famiglie, La Pariolina è un ristorante e pizzeria dall’ambiente piacevole e rilassante. Ottima la pizza è in stile napoletano con base più spessa che viene fatta lievitare per 72 ore per garantire una consistenza leggera. Il menu del ristorante è molto ampio e comprende numerosi tipi piatti di pasta, carne e pesce, il tutto preparato con ingredienti freschi e di stagione.

La Pariolina, Viale dei Parioli, 93, 00197 Roma 06 808 6002

Tanto pe ‘magnà

Locale alla buona e dove si spende veramente poco, Tanto pe ‘magnà permette ai suoi clienti di riscoprire il gusto della cucina romana fatta in casa. La trattoria è rinomata per la sua deliziosa coda alla vaccinara, e anche per le orecchiette di zucchine e vongole. L’ambiente è molto semplice e il servizio estremamente amichevole e familiare, proprio come quando si è a casa. Durante i mesi estivi è anche possibile cenare all’aperto.

Tanto pe ‘magnà, 9/15 Via G. De Jacobis, Roma 06 5160 742

Ristorante Peppone

Aperto nel 1890 da Giuseppe Tozzi dopo il suo trasferimento a Roma dalla sua città natale, Montereale, in Abruzzo, il Ristorante Peppone è un ristorante popolare gestito oggi dai pronipoti dei proprietari originali. Il menù del ristorante propone un mix di piatti tradizionali combinati tra la cucina del Lazio e dell’Abruzzo, e piatti classici reinterpretati con creatività utilizzando sempre base di prodotti di stagione. Tra i piatti di spicco troviamo spaghetti con perle di tartufo nero e saltimbocca alla Romana, oltre che vino, whiskey e rum per accompagnare la deliziosa cucina. I dessert includono classici come il tiramisù e la panna cotta.

Ristorante Peppone Via Emilia, 60, Roma 06 483976

Trattoria Monti

Nota per il suo servizio cordiale e i suoi locali accoglienti, la Trattoria Monti accoglie i suoi ospiti con arredi sofisticati ed eleganti e piatti di alta qualità. Gestita dalla famiglia Camerucci delle Marche, ad occuparsi della cucina è la madre e due fratelli, che propongono menu creativo e variegato, ottimo per soddisfare qualsiasi esigenza. Tra i piatti gustosi troviamo le tagliatelle con anatra o coniglio in casseruola, oltre allo squisito tortello al rosso d’uovo, i grandi ravioli ripieni di tuorlo d’uovo crudo, ricotta e spinaci, una vera delizia.

Trattoria Monti, Via San Vito 13, Roma 06 446 6573

Ristorante Nino

Aperto dal 1934, il Ristorante Nino è uno dei ristoranti più amati dai buongustai per i suoi piatti deliziosi di ispirazione toscana. L’accogliente sala da pranzo impreziosita da pareti con pannelli in legno accoglie gli ospiti e li invita ad assaporare squisitezze come la ribollita (un’abbondante zuppa toscana di pane e verdure) e la bistecca alla fiorentina. Da non perdere il castagnaccio al dessert di Nino, una torta a base di castagne, il tutto accompagnato dalla carta dei vini della trattoria Toscana.

Ristorante Nino, 11 Via Borgognona, Roma +39 06 6795 676

Ai Tre Scalini

Ai Tre Scalini è un ristorante situato nel cuore dello storico Rione Monti, molto frequentato, da prenotare per poter essere sicuri di avere un posto riservato. Il locale propone un menu goloso con piatti sostanziosi come la porchetta e opzioni più creative come la ricotta con miele al tartufo. La sera, intorno all’ora dell’aperitivo, il locale è sempre pieno di gente che ama passare una serata tra buon cibo e divertimento.

Ai Tre Scalini, Via Panisperna 251, Roma +39 06 48 90 74 95

Checchino dal 1887

Di proprietà e gestito dalla famiglia Mariani dalla fine del XIX secolo, Checchino dal 1887 è famoso a Roma per i piatti a base di frattaglie. Immerso nel cuore del quartiere Testaccio, il ristorante offre diversi menu, tra cui una versione normale e un menù degustazione vegetariano. Tra i piatti storici del ristorante vi sono i rigatoni con pajata (pasta con salsa di pomodoro, budino di agnello e pecorino), ma anche i classici dessert e formaggi serviti con vini e liquori abbinati.

Checchino dal 1887, 30 Via Monte Testaccio, Roma 06 574 3816

La Taverna dei Fori Imperiali – Migliori Trattorie a Roma

Aperta oltre un decennio fa, La Taverna dei Fori Imperiali serve piatti romani deliziosi e vanta anche un’ampia scelta di piatti italiani. In questo ambiente rilassante e confortevole, serviti da uno staff eccellente, si può gustare di tutto, dalle trofie alla puttanesca alle capesante saltate in padella cucinate con prosciutto e salvia o al pesce spada siciliano. Alle pareti si possono ammirare foto di molti clienti famosi che hanno mangiato qui, da iconici italo-americani come Roberto de Niro e Al Pacino, a Lou Reed e Woody Allen.

La Taverna dei Fori Imperiali, Via Madonna dei Monti 9, Roma +39 06 679 86 43

Migliori Trattoria A Roma : La Campana

Risalente a quasi 500 anni fa La Campana una delle migliori trattorie a Roma è un ristorante a conduzione familiare, una vera trattoria tradizionale a pochi passi dal Pantheon e da Piazza Navona. Inizialmente il locale era solo una cantina e poi divenne una locanda, ma ad oggi è una tra le trattorie più rinomate della città. Tra i piatti da provare ci sono i suoi carciofi alla Guidia, i tagliolini con acciughe fresche e pecorino e la coda alla vaccinara.

La Campana, 18 Vicolo della Campana, Roma 06 687 5273

Trattoria Luzzi – Dove mangiare a Roma

Molto affollato nelle ore di punta, questo ristorante attira per l’atmosfera autentica che vi si respira e per il cibo genuino. Gli ingredienti sono di provenienza locale e i piatti sono della tradizione della cucina romana. Buonissime sono anche le pizze, cotte con forno a legna e i diversi tipi di pasta che vengono serviti ogni giorno. I prezzi sono anche molto convenienti e il personale è accogliente e caloroso.

Trattoria Luzzi, via di San Giovanni in Laterano 88, Roma 06 709 6332

Migliori Trattorie a Roma – Trattoria Vecchia Roma

Indicata per vivere un’esperienza culinaria unica, la Trattoria Vecchia Roma è ideale per immergersi nell’atmosfera verace e popolare. E’ infatti il tipico locale da “grande abbuffata”, in cui si può gustare l’autentica cucina romana tradizionale con qualità buona e con una spesa modica. Tra i piatti forti troviamo Bucatini Amatriciana Flambè e Spaghetti Parmigiana Flambè.

Vecchia Roma, Via Ferruccio, 12 b / c, Roma, +39 064467143