Let’s travel together.

Voli low cost Wizz Air

0

 

I voli low cost è un’occasione per poter visitare un Paese interessante, oppure una città, senza spendere troppo, e riservando il denaro restante per l’hotel e molte altre comodità.

Anche se le compagnie di bandiera spesso realizzano offerte che le rendono parificabili a quelle low cost, esistono aziende che si sono specializzate in questo tipo di voli, come Wizz Air. Questa azienda realizza voli a prezzo contenuto, grazie ai quali si potranno esplorare moltissimi Paesi senza dover spendere una fortuna.

Come prenotare i voli low cost Wizz Air

Un primo elemento che sarà bene conoscere per poter viaggiare con i voli economici Wizz Air sarà il sistema di prenotazione. La prenotazione del proprio volo potrà avvenire direttamente online, e sarà davvero semplice. Basterà scegliere il luogo di partenza, e quello di arrivo, le date del volo e aggiungere il numero dei passeggeri.

Tutto il procedimento di prenotazione potrà avvenire tranquillamente sul sito Wizz Air e, così come assicura anche la compagnia aerea, non ci sono rischi per chi prenoti online: le transazioni sono sicure e si possono effettuare utilizzando la maggior parte delle carte di credito. Ovviamente, al momento della prenotazione si potrà scegliere se avere un servizio standard, oppure se aggiungere degli elementi ulteriori, che potranno rendere il viaggio più comodo.

Bagaglio a mano Wizz Air, pacchetti e tariffe

Come molte altre compagnie che si occupano di offrire tariffe low cost, anche per i voli economici Wizz Air sono previsti pacchetti diversi, tra i quali scegliere quello migliore per le proprie esigenze.

Si parte dal pacchetto Basic, che comprende:

  • Bagaglio a mano gratuito (max. 40x30x20 cm) da posizionare sotto al sedile
  • Check-in online

Questo tipo di tariffa sarà sufficiente per chi viaggi per un fine settimana, oppure per i classici viaggi di lavoro.

C’è poi il pacchetto Wizz Go, che comprende:

  • Trolley 55x40x23 cm garantito in cabina
  • Bagaglio da stiva 20 kg
  • La scelta del posto
  • Check-in online e anche in aeroporto gratuiti a partire da 30 giorni prima della partenza
  • Imbarco prioritario rispetto ad altri passeggeri
  • Un ulteriore bagaglio a mano 40x30x20 cm

La maggior parte dei passeggeri potrà già trovarsi molto bene con questo tipo di pacchetto. Infine, si può optare per il pacchetto Wizz Plus, che comprende:

  • Trolley 55x40x23 garantito in cabina
  • Bagaglio da stiva fino a 32 kg
  • Scelta del posto Premium
  • Un ulteriore bagaglio a mano 40x30x20
  • Imbarco prioritario
  • Check in online e in aeroporto a partire da 30 giorni prima della partenza
  • Check in automatico

Voli low cost Wizz Air, il check in

Si è potuto vedere quali sono i pacchetti offerti per i voli economici Wizz Air, ed ora sarà necessario capire come funzioni in generale il check in. A seconda della propria tariffa, cambiano le modalità per registrare il proprio posto. Per chi non abbia scelto i pacchetti più costosi, sarà possibile effettuare gratuitamente solo il check in online e tramite app.

Questo si potrà effettuare fino a tre ore prima della partenza, e consentirà di avere già a disposizione la propria carta d’imbarco da presentare in aeroporto. Per chi non riesca a fare il check in online o con applicazione, per i voli Wizz Air è disponibile anche il check in da effettuarsi in aeroporto. In questo caso si applicheranno delle tariffe aggiuntive.

Per i pacchetti superiori, invece, si potranno effettuare le operazioni di check in anche un mese prima della partenza, con tutta calma, in modo da ovviare anche ad eventuali problemi. Sarà sempre in questa occasione che si potranno scegliere elementi aggiuntivi, come la scelta del posto, che si pagherà in più solo nel caso in cui si abbia un pacchetto basic.

Voli low cost Wizz Air, la scelta del posto

Uno degli elementi che distinguono i voli economici Wizz Air rispetto agli altri è costituito dalla possibilità di scegliere il posto anche con i pacchetti più economici. In particolare, anche con il pacchetto base si potrà scegliere un posto, ma non quelli esclusivi. La scelta si potrà effettuare fino a 48 ore prima del volo: successivamente, sarà il sistema ad assegnare il posto in modo automatico.

I pacchetti superiori rispetto a quello basico consentiranno la scelta di posti particolari, come quelli che si trovino nelle prime file dell’aereo e quelli con uno spazio extra per le gambe. Allo stesso modo, si potrà pagare un piccolo sovrapprezzo per garantire un posto per esigenze speciali, come quelle di chi viaggi con un neonato, oppure per chi abbia esigenze particolari di mobilità.

Voli low cost Wizz Air, i pasti

Un altro elemento che si dovrà conoscere per chi viaggi con i voli economici Wizz Air sarà costituito dai pasti. In generale, il pasto non è compreso nel biglietto di viaggio, e si potrà acquistare una volta a bordo. A bordo sarà possibile scegliere di consumare uno snack, di acquistare una bevanda calda o fredda, o di consumare un vero e proprio pasto. I costi variano a seconda delle scelte, e fanno parte delle offerte di Wizz Cafè.

Per avere degli esempi, un pasto completo, che comprenda un panino e una bibita, potrà costare circa 6 euro, un prezzo allineato a quello di molti altri tipi di compagnie low cost, e addirittura degli Autogrill se ci si pensa. Le zuppe costeranno ancora meno, aggirandosi in totale intorno ai 3 euro. Ovviamente, la scelta relativa alla consumazione del pasto sarà soggettiva: si può sottolineare come nelle tratte più brevi spesso non si arriverà a consumare nulla, mentre per quelle più lunghe si sceglierà il pasto, e si potrà pagare direttamente all’assistente di volo.

Voli low cost Wizz Air, i documenti

Per viaggiare con Wizz Air serviranno i soliti documenti richiesti da tutte le altre compagnie aeree. Infatti, anche una compagnia economica dovrà occuparsi della sicurezza di chi viaggi, e delle persone che lavoreranno. Per questo, nel momento in cui sia stato effettuato il preliminare check in online si dovrà presentare la propria carta d’imbarco nella quale saranno state inserite tutte le informazioni relative ai passeggeri e al pacchetto scelto.

In aggiunta, si dovrà presentare il documento di identificazione, che potrà cambiare a seconda della destinazione. Per la maggior parte dei Paesi europei (tranne, tra poco, la Gran Bretagna), sarà sufficiente presentare la carta d’identità valida per l’espatrio. Per le aree che si trovino al di fuori dell’Unione Europea, invece, si dovrà presentare il passaporto.

Voli low cost Wizz Air, perché sceglierli

I voli Wizz Air sono non solo economici, ma anche convenienti dal punto di vista generale. Questo perché, innanzitutto, sono presenti molte destinazioni importanti nella mappa di quelle coperte da questa compagnia aerea. Inoltre, i pacchetti che vengono offerti da Wizz Air sono convenienti, e spesso eliminano dubbi e problematiche che si possono presentare con altre compagnie, come la scelta del posto o l’aggiunta del bagaglio in stiva.

Certo, per chi voglia viaggiare davvero senza spendere molto, sarà necessario avere un certo spirito di adattamento, limitando l’uso di bagagli e anche la necessità di viaggiare con molte comodità, ma nel caso in cui si viaggi per lavoro o per pochi giorni, anche la tariffa base sarà sufficiente. Quindi, per ogni tipo di viaggio vengono effettuate delle proposte da Wizz Air, e si dovrà solo scegliere ciò che potrà essere più adatto alle proprie necessità.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito web utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. AccettoMaggiori informazioni...